In offerta!

Toscana IGT “Insoglio del Cinghiale” 2019 – Tenuta di Biserno

16.90

Il Toscana IGT “Insoglio del Cinghiale” è la pietra miliare dell’intera produzione realizzata dalla Tenuta di Biserno, realtà fondata nel 2001 dal Marchese Lodovico Antinori, desideroso di investire nel terroir dell’Alta Maremma. Un’etichetta succosa e matura, cha ha origine da un blend di Syrah, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot, sapientemente assemblati per regalare un sorso equilibrato e di qualità, particolarmente fresco al palato. Colpisce anche il tannino, finemente levigato e rotondo. Questo Insoglio del Cinghiale Campo di Sasso nasce a partire da un blend di soli vitigni internazionali, varietà che nel corso degli ultimi decenni hanno dimostrato di sapersi perfettamente adattare al terroir della Maremma Toscana. Accanto a un 30% di Syrah troviamo anche Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot, varietà che vengono allevate dalla Tenuta di Biserno con il sistema del cordone speronato

Vitigni

Cabernet franc 43%, Syrah 30%, Merlot 25%, Petit Verdot 2%

Grado alcolico

13,5%

Area produzione

Toscana IGT

Anno

2019

Formato

Bottiglia 0,75 l

Vinificazione

In acciaio a una temperatura controllata per un periodo di 14-21 giorni

Affinamento

8 mesi in barrique per il 25% e il resto in acciaio. Poi almeno 4 mesi in bottiglia

Descrizione

Toscana IGT “Insoglio del Cinghiale” 2019 – Tenuta di Biserno: DOVE NASCE

 

Toscana IGT “Insoglio del Cinghiale” 2019 – Tenuta di Biserno: ABBINAMENTI

Perfetto in accompagnamento alla cucina di terra, carni rosse e cacciagione

DESCRIZIONE:

All’esame visivo si presenta di color rosso rubino intenso. Al naso sprigiona sentori di spezie e di frutti rossi. Sorso equilibrato, strutturato, rotondo. Si distende con grande piacevolezza, con tannini morbidi e ben amalgamati e un bel profilo aromatico. Finale deciso su note di frutta rossa

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Toscana IGT “Insoglio del Cinghiale” 2019 – Tenuta di Biserno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *