Rosso la Segreta Marsala Trapani Cantine PLANETA

8.97

La Segreta Rosso di Planeta è un vino rosso siciliano ottenuto dall’assemblaggio di diversi vitigni quali Nero d’Avola, Merlot, Syrah e Cabernet Franc, affinato per breve periodo in contenitori di acciaio inox per preservare la sua fragranza fruttata. Esplode all’olfatto con note di ribes e more di gelso, con sbuffi balsamici e finale di spezie dolci rivelandosi in un sorso fresco, levigato e scorrevole, di facile bevibilità.

Vitigni
Nero d’Avola 50%, Merlot 25%, Syrah 20%, Cabernet Franc 5%
Grado alcolico 13%
Area produzione
Sicilia
Anno 2016
Formato Bottiglia 0,75 Cl
Vinificazione
Fermentazione alcolica a temperatura controllata in vasche di acciaio inox
Affinamento
Breve passaggio in botti di acciaio inox
COD: VSS000098 Categorie: , , , Tag: , ,

Descrizione

Rosso la Segreta Marsala Trapani Cantine Planeta. DOVE NASCE:

 

Rosso la Segreta Marsala Trapani Cantine Planeta.

ABBINAMENTI:

Si abbina con le paste, risotti, formaggi stagionati, affettati e le carni rosse.

DESCRIZIONE:

“La Segreta Rosso” è un vino rosso siciliano che prende il nome dal bosco che circonda le vigne in cui si coltivano i vitigni che concorrono alla sua realizzazione. Il Nero d’Avola, varietà che domina nel taglio finale, acquisisce un giusto spessore dall’unione con le uve internazionali, dando origine a un’espressione equilibrata e puntuale sia al naso sia al palato.

Un’etichetta che colpisce per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, proponendosi quindi come una scelta più che azzeccata per il consumo di tutti i giorni. Provatelo con una caponatina di melanzane, e dopo il primo assaggio vi ritroverete in Sicilia.

“La Segreta Rosso” Planeta nasce da un blend fra uve autoctone e vitigni internazionali: accanto a un 50% di Nero d’Avola troviamo infatti Syrah, Merlot e Cabernet Sauvignon.

Le viti di queste varietà crescono in parcelle di vigna diverse, comprese fra un’altezza di 40 e 430 metri sul livello del mare; il metodo di allevamento scelto è quello del cordone speronato alternato al guyot. La vendemmia avviene manualmente, a cavallo fra la fine di Agosto e l’inizio di Settembre.

Il mosto fermenta in contenitori d’acciaio inox dove la temperatura è mantenuta fissa sui 25 gradi, macerando per una o due settimane sulle bucce, così da acquisire colore e struttura. Dopo la fase di svinatura, il vino riposa in acciaio, dove rimane qualche mese a maturare prima che Planeta dia inizio alle operazioni d’imbottigliamento.

Il vino “La Segreta Rosso” Planeta si muove nel calice tratteggiando un colore rubino, molto pieno e appagante alla vista. Il naso si apre su tocchi di piccola frutta selvatica, impreziositi da rimandi balsamici e da leggere sfumature di spezie.

All’assaggio è di corpo leggero, energico e slanciato grazie a un sorso semplice e lineare, che favorisce una beva che si vorrebbe ripetere all’infinito. Un’etichetta giovane, compagna ideale del bere quotidiano nelle diverse occasioni che lo accompagnano.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rosso la Segreta Marsala Trapani Cantine PLANETA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *