Riesling D.O.C. Montiggl cantine ST.MICHAEL EPPAN

(1 recensione del cliente)

15.57

Questo vitigno di origine germanica produce vini apprezzati in tutto il mondo e ha trovato in Alto Adige un terroir di adozione ideale.

Il Riesling ha bisogno di condizioni ambientali particolari e predilige il clima fresco ma soleggiato. Condizioni presenti nella zona di Monticolo dove i terreni profirici donano al vino il suo carattere speciale.

Il Riesling di Monticolo si distingue per gli aromi fruttati e la freschezza minerale che ne fanno un campione sempre più amato.

Vitigni
Riesling 100%
Grado alcolico 13%
Area produzione
Trentino-Alto Adige
Anno 2018
Formato Bottiglia 75 Cl
Vinificazione

fermentazione in contenitori d‘acciaio

Affinamento
Successivamente affinamento sui lieviti fini per altri 5 mesi.

Riconoscimenti

2018: 90 Punti James Suckling
2015: 90 Punti Wine Spectator
2014: Decanter World Wine Awards: “Bronze”
2013: Medaglia d’Argento – International Wine & Spirit Competition 2014
2012: medaglia di bronzo alla Giornate del Riesling di Naturno; 91 Punti Wine Enthusiast
2011: medaglia d’oro alla Giornate del Riesling di Naturno
2010: Silver Medal Pro Wine China

Descrizione

Riesling D.O.C. Montiggl cantine ST.MICHAEL EPPAN: DOVE NASCE

Riesling D.O.C. Montiggl cantine ST.MICHAEL EPPAN: ABBINAMENTI

Il Riesling D.O.C. Montiggl cantine ST.MICHAEL EPPAN è un vino ottimo con il pesce in generale, paste e formaggi freschi.

DESCRIZIONE:

Il Riesling “Montiggl” gioca un ruolo da protagonista in San Michele Appiano, cantina storica e prestigiosa dell’Alto Adige fondata nel 1907 che dispone di circa 340 famiglie di viticoltori che gli conferiscono le uve. Sapere, passione e dedizione sono gli ingredienti principali della filosofia produttiva della cantina, produttrice di vini di altissima qualità.

Un lavoro impostato sulla cura dei particolari con l’obbiettivo di raggiungere il perfetto connubio tra tradizione e innovazione. Si tratta di un bianco fresco, diretto e piacevole, che si discosta dai più corposi, amabili e complessi Riesling tedeschi. Questa è la versione del Riesling all’italiana, profumato e delicato, dotato di una piacevole bagaglio aromatico che si fa apprezzare per la sua immediatezza.

San Michele Appiano “Montiggl” è un Riesling in purezza, vitigno di origine germanica che ha trovato in Alto Adige una seconda casa. Bisognoso di condizioni ambientali particolari infatti, predilige il clima fresco e soleggiato, requisisti presenti nella zona di Monticolo che donano a questa etichetta un carattere speciale.

Un bianco che si distingue per gli aromi fruttati, erbacei e agrumatie la freschezza minerale che ne fanno un campione sempre più amato. La vendemmia avviene a inizio ottobre e le uve vengono raccolte e selezionate manualmente. Il vino fermenta in contenitori d‘acciaio e successivamente è affinato sui lieviti fini per altri 5 mesi.

‘Montiggl’ esordisce nel calice in un colore giallo dai riflessi verdolini; al naso è intenso, con note di albicocca, lime e sfumature minerali. Di grande equilibrio, riempie il palato con un sorso sapido e fresco. Un bianco dal carattere speciale, affinato sur lies in acciaio. Il sorso è beverino e minerale, sapido e nel complesso equilibrato.

Un vino versatile che si sposa coi piatti di pesce leggeri, cucina asiatica, ricette a base di verdure o formaggi freschi, come quello di capra. Di grande beva, ha anche una discreta e curiosa capacità di invecchiamento. Un vino prodotto con la passione e la competenza che solo un grande produttore sa regalare.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

1 recensione per Riesling D.O.C. Montiggl cantine ST.MICHAEL EPPAN

  1. Chiara (proprietario verificato)

    Per me il miglior riesling d’Italia

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *