-10%

Alto Adige DOC Pinot Bianco Schulthauser 2018 – St. Michael Eppan

11.45

Esaurito

Il Pinot Bianco, il più importante vitigno a bacca bianca dell’Alto Adige, è come una “Bella Addormentata” che, poco dopo il risveglio, si è subito proposto come „vino da parata“ della regione. Lo Schulthauser, un classico fra i Pinot Bianco dell’Alto Adige, è stato vinificato e imbottigliato la prima volta già nel 1982. Non è un campione chiassoso, piuttosto un Pinot Bianco completo, finemente fruttato e fresco in grado di sedurre il palato sia per la cremosa morbidezza sia per l’acidità di razza.

Vitigni
100% Pinot Bianco
Grado alcolico 13.5%
Area e tipologia di produzione
Alto Adige (Italia)/DOC
Anno 2018
Formato Bottiglia 75 Cl
Vinificazione

La quantità maggiore (85%) è fermentata in tini d‘acciaio, la rimanente in botti di legno con successivo svolgimento della fermentazione malolattica

Affinamento
I due vini sono quindi assemblati nel mese di febbraio.

Descrizione

Alto Adige DOC Pinot Bianco Schulthauser – St. Michael-Eppan

DOVE NASCE:

Alto Adige DOC Pinot Bianco Schulthauser – St. Michael-Eppan

ABBINAMENTI:

Pesce in generale, selvaggina ed aperitivi.

DESCRIZIONE:

Il Pinot Bianco “Schulthauser” di San Michele Appiano è il vino bianco forse più rappresentativo della tradizione vitivinicola dell’Alto Adige ed è quello che meglio di ogni altro riesce a esplicare le peculiarità del territorio da cui prende forma. San Michele Appiano l’ha vinificato e imbottigliato per la prima volta nel 1986: si tratta di un Pinot Bianco completo e finemente fruttato, in grado di sedurre il palato con la sua cremosità e con la sua morbidezza.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alto Adige DOC Pinot Bianco Schulthauser 2018 – St. Michael Eppan”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Buona annata. I 14% di alcol non si sentono per niente.
Leggi tutte le Recensioni