Phigaia after the red SERAFINI E VIDOTTO

15.97

serafini e vidotto

È rosso rubino di grande luminosità con lievi bagliori granati sull’unghia.
Il primo naso è ricco ed ampio su note fruttate di amarene, visciole, ribes nero. Poi si avvertono eleganti percezioni vegetali di erbe officinali e di peperone arrostito. A seguire caffè, bacche di vaniglia e pepe rosa.
Ottimo e convincente l’attacco in bocca con note fresche e fruttate, tannini rotondi e di grande eleganza che affiancano la morbidezza su fondo sapido e di equilibrata alcoolicità; lungo finale speziato con note di liquirizia

Vitigni Cabernet Franc, Merlot, Cabernet Sauvignon
Grado alcolico 13%
Area produzione Provincia di Treviso
Anno 2017
Formato Bottiglia 75 Cl
Vinificazione nv
Affinamento 12 mesi in bottiglia

Descrizione

Phigaia after the red Nervesa della Battaglia cantina Serafini e Vidotto: DOVE NASCE

Phigaia after the red Nervesa della Battaglia cantina Serafini e Vidotto: ABBINAMENTI

Ideale su guancette di vitello brasate, costolette d’agnello al rosmarino, formaggi ovini e vaccini di media stagionatura.

CHI SIAMO:

Conoscere e apprezzare il buon vino è un piacere e un atto di cultura, di consapevolezza e gratitudine verso la terra, i suoi frutti, chi la coltiva.

Francesco Serafini e Antonello Vidotto, enologi e agricoltori, fondano l’azienda agricola nel 1986 a Nervesa della Battaglia, sotto i ruderi dell’Abazia dove, tra il 1551 e il 1555, Monsignor della Casa scrisse il Galateo.

Nei territori della Serenissima Repubblica di Venezia, da sempre votati alla produzione di vini rossi.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Phigaia after the red SERAFINI E VIDOTTO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *