-16%

Lazio Igt Bianco Bellone ‘Anthium’ Casale del Giglio 2022

L’Anthium, prodotto dal vitigno Bellone nell’Agro Pontino, unisce antiche tradizioni e moderna viticoltura, esprimendo ricchezza, armonia e un distintivo carattere solare e mediterraneo.

Il prezzo originale era: €15.30.Il prezzo attuale è: €12.85.

Disponibile

Arrivo previsto indicativo

Lunedì 17 o Martedì 18

Promo Primavera

Risparmia 2.45 su questa bottiglia

L’offerta scade tra pochi giorni

Paga in modo rapido e sicuro con:

Informazioni Tecniche

VitigniBellone 100%
Grado alcolico14 %
Area e tipologia  produzioneLazio / Lazio Igt
Anno2022
FormatoBottiglia 0,75 l
VinificazioneAcciaio
AffinamentoBottiglia
AllergeniSolfiti

Abbinamenti

Formaggi, Pesce

Descrizione

L’Anthium è un vino eccezionale prodotto dal vitigno Bellone, un antico ceppo laziale a bacca bianca. Questo vitigno, particolarmente adatto alla zona dell’Agro Pontino, vicino al mare, regala al vino un carattere distintamente solare e mediterraneo. Il risultato è un vino dalla maturità del frutto e ricchezza di gusto, che lo rende armonioso e intenso. L’Anthium è un esempio splendido del recupero e valorizzazione di un vitigno antico, con un profondo rispetto per gli aromi tipici e le caratteristiche del terroir.

Prodotto nella tenuta Casale del Giglio, situata nell’entroterra di Anzio, a sud di Roma, nella zona dell’Agro Pontino, quest’area, un tempo paludosa, è stata bonificata nei primi decenni del XX secolo. Grazie a un progetto che ha coinvolto università e centri di ricerca, è stata effettuata una zonazione accurata per selezionare i vitigni più adatti alle condizioni locali. Il Bellone, tradizionalmente coltivato nell’area dei Castelli Romani, trova nelle condizioni pedoclimatiche dell’Agro Pontino, con i suoi terreni sabbiosi e il clima mediterraneo influenzato dalle brezze marine, l’ambiente ideale per svilupparsi.

Il processo di produzione dell’Anthium prevede una vendemmia verso la fine di settembre. Le uve, dopo una breve macerazione sulle bucce, subiscono una pressatura soffice e fermentano spontaneamente con lieviti indigeni per circa 10-12 giorni a una temperatura di 18-20 °C. Il vino matura poi in acciaio per circa sei mesi prima dell’imbottigliamento.

L’Anthium è un esemplare di come un uva tradizionale possa essere valorizzata in un terroir particolarmente adatto. Nel bicchiere, si presenta con un colore giallo paglierino brillante e riflessi dorati. Al naso, offre un bouquet aromatico complesso, caratterizzato da note di frutta gialla matura, agrumi, sfumature morbide di frutta tropicale, insieme a richiami di erbe aromatiche e sentori marini iodati. Al palato, il vino si rivela ricco, ampio e avvolgente, con una succulenza e un’appagante pienezza. Il finale è persistente, con una piacevole freschezza e sapidità che bilanciano l’esperienza gustativa.

In sintesi, “Anthium” Casale del Giglio non solo rappresenta la rinascita di un’antica varietà vitivinicola, ma è anche un tributo al terroir unico dell’Agro Pontino, dimostrando come tecniche agricole moderne e una profonda conoscenza del territorio possano confluire nella creazione di vini di eccellente qualità, che riflettono il carattere e la storia della loro regione di origine.

* Foto articolo indicativa

Ricevi 5€ omaggio sul tuo primo ordine

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle prossime promozioni ed ottenere sconti esclusivi.

ECCO IL TUO COUPON

Usa questo coupon al carrello per ricevere uno sconto di 5€ sul tuo acquisto.

SUBITO5

RICEVI UN BUONO SCONTO DI 5€

Iscrivi ora alla nostra newsletter per ricevere consigli, guide e tanti contenuti imperdibili sul mondo del vino. Riceverai subito un buono sconto dal valore di 5€ sulla tua email.

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Per maggiori dettagli, consulta la nostra Informativa sulla privacy