Brut D.O.C.G. Erbusco Brescia cantine CONTADI CASTALDI

(2 recensioni dei clienti)

15.57

Franciacorta Brut come vibrazione di luce, come movimento e trasformazione. Bollicine che comunicano gioia e trasgressione. Un’esplosione di sensazioni che danno piacere e colore alla vita. Protagonista è l’uomo con il suo pensiero e il suo progetto. Con la sua interpretazione del territorio indagato in tutte le sue varietà più tipiche che confluiscono nel bicchiere, smussate dei loro eccessi ed esaltate nelle loro virtù.

Fiori bianchi nel bouquet che incede fresco e luminoso con avvolgenti richiami fruttati e sfumature di anice, torroncino e miele. Una freschezza che si ripropone al palato sapida, piena e polposa. È il richiamo all’infanzia dell’agrume candito, il piacere alchemico di calde note speziate che sfumano nel finale con accenti di liquirizia e cannella. È la suggestione gioiosa di sensazioni gustative e olfattive percepite con gli OCCHI.

Vitigni
Chardonnay 80%, Pinot Nero 10%, Pinot Bianco 10%
Grado alcolico 12,5%
Area produzione
Lombardia
Anno 2018
Formato Bottiglia 0,75 Cl
Vinificazione
Prima fermentazione per 20 giorni in acciaio con parziale svolgimento di malolattica; riposo di 7 mesi in acciaio e barrique; rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico
Affinamento
Da 20 a 26 mesi sui lieviti, a seconda dell’annata

Descrizione

Brut D.O.C.G. Erbusco Brescia cantine Contadi Castaldi: DOVE NASCE

 

Brut D.O.C.G. Erbusco Brescia cantine Contadi Castaldi. ABBINAMENTI:

Con tutto il pesce ed affettati vari.

DESCRIZIONE:

Il Brut Franciacorta di Contadi Castaldi è un’espressione vibrante del connubio tra lo Chardonnay ed uno dei territori italiani più vocati per la produzione di spumanti italiani. Scorrevolezza e bevibilità sono le parole chiave per identificare lo stile di produzione adottato, senza però rinunciare a complessità e longevità.

Le origini più che secolari della storia vinicola del luogo si riflettono nella scelta del nome della cantina, infatti con la parola “contadi” si fa riferimento alle contee di Franciacorta, mentre con quella “Castaldi” si intendono i proprietari di quest’ultime.

Sebbene la nascita della cantina, fondata ad Adro nel 1991, sia ben più recente, il nome della Famiglia Moretti è uno di quelli che ha fatto la storia del Franciacorta, essendo la fondatrice di una delle cantine italiane più note nel mondo, ovvero Bellavista.

Il Brut di Contadi Castaldi proviene da un uvaggio costituito in maggioranza da Chardonnay, con piccoli saldi di Pinot Bianco e Pinot Nero.

La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox, mentre per l’affinamento si utilizzano in parte contenitori d’acciaio e in parte barrique. Successivamente lo spumante affina sui lieviti per 20-26 mesi, ed è proprio quest’ultima sosta ad arricchire il vino donandogli profondità e spessore.

Il Contadi Castaldi Brut Franciacorta si palesa nel bicchiere con un giallo paglierino acceso, denotando un perlage di finezza esemplare. Naso pimpante, svaria da richiami floreali di tiglio e gelsomino ad altri più carnosi di pesca ed agrumi.

Il sorso, croccante e snello, colpisce per l’estrema freschezza e bevibilità, ma è arricchito da una cremosità di fondo ben integrata. Liquido dotato di estrema versatilità, accompagna aperitivi e piatti delicati a base di pesce, creando interessanti accostamenti anche con preparazioni quali zuppe e risotti. La duttilità al servizio dell’eleganza.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

2 recensioni per Brut D.O.C.G. Erbusco Brescia cantine CONTADI CASTALDI

  1. francesco

    ricevuto in soli 2 giorni dall’ordine, imballo a prova di bomba!

  2. francesco

    Recensione per Brut D.O.C.G. Erbusco Brescia cantine CONTADI CASTALDI
    ★ ★ ★ ★ ★

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *