Prezzo
Prezzo - slider
436
Selezione
Selezione
Mostra tutti
Confezione
Confezione
Nazione
Nazione
Mostra tutti
Regione
Regione
Mostra tutti
Tipologia
Tipologia
Mostra tutti
Produttori
Produttori
Mostra tutti
Anno
Anno
Mostra tutti
Formato
Formato
Mostra tutti
Abbinamenti
Abbinamenti
Mostra tutti
Premiati
Premiati
Mostra tutti

Soave

Il Soave è un vitigno che dà origine a vini bianchi molto apprezzati, con una produzione concentrata principalmente nella provincia di Verona, estendendosi fino alla provincia di Vicenza. Questa zona vitivinicola, delimitata a nord dai Monti Lessini, include diverse aree come la collina di Soave, con suoli basaltici, e la Val d’Alpone, caratterizzata da terreni vulcanici. Altre zone rilevanti sono la collina di Colognola ai Colli e le valli di Mezzane e Illasi, ricche di sedimenti calcarei.

Il Soave si distingue per le sue caratteristiche uniche. I vini prodotti da questo vitigno sono riconoscibili per il loro colore giallo paglierino, a volte tendente al verdognolo, e si caratterizzano per un gusto fruttato e intenso, con note di fiori bianchi e mandorla. La gradazione alcolica si aggira intorno all’11.5%, con un’acidità contenuta e un gusto delicato. Esistono diverse versioni del Soave, tra cui quella moderatamente frizzante, dolce (Recioto) e la più conosciuta, ferma e secca.

Questo vino si abbina bene con una varietà di piatti, specialmente con pesce, antipasti, aperitivi, tortellini alla zucca, carni bianche come il coniglio e molluschi come le vongole. Alcune varianti affinate in botti di rovere si abbinano perfettamente anche a piatti più complessi e saporiti, come paste o risotti al tartufo.

Prezzo
Prezzo - slider
436
Selezione
Selezione
Mostra tutti
Confezione
Confezione
Nazione
Nazione
Mostra tutti
Regione
Regione
Mostra tutti
Tipologia
Tipologia
Mostra tutti
Produttori
Produttori